L’App UnipolSai premiata come la migliore nel settore assicurativo

Tra le motivazioni, alert meteo e richiesta del carro attrezzi

Il mercato delle applicazioni per smartphone è letteralmente esploso negli ultimi anni. In molti casi, il loro avvento ha provocato una vera e propria rivoluzione nell’assistenza ai clienti e nel modo di intercettare  e soddisfare i loro bisogni.

Anche nel settore assicurativo sono in atto sostanziali cambiamenti che integrano la customer experience degli assicurati, rendendola multicanale. I vantaggi di un’app per smartphone sono, infatti, tantissimi e riguardano tanto l’assicuratore  quanto l’assicurato.

Lo sa bene UnipolSai che quest’anno si aggiudica il 1° premio come miglior App Assicurazioni Completa promosso dall’Osservatorio Finanziario (OF). E non è la prima volta: la App del Gruppo assicurativo aveva già vinto la competizione nel  2018 ed era sul podio nel 2019.

Ma quali sono i criteri che rendono questa tecnologia altamente innovativa? Quelli presi in considerazione dall’Istituto di ricerca milanese sono stati ben 40. Un punteggio maggiore è assegnato alle app per gestire la  scatola nera dell’auto o i sensori installati nell’abitazione con particolare riguardo ai servizi più avanzati.

L’ampia gamma di servizi disponibili sull’App UnipolSai ha rappresentato certamente un punto di forza. Alla tradizionale possibilità di verificare la propria situazione assicurativa o di denunciare e seguire un sinistro in tutti i suoi passaggi – caricare fotografie dell’incidente, contattare periti e liquidatori, prenotare una visita medica o, addirittura fornire subito via smartphone la propria versione dei fatti – , l’App UnipolSai aggiunge molte altre funzionalità: dal controllo di tutti i servizi collegati a Unibox, la “scatola nera” installata sui veicoli assicurati, in casa o in altri ambienti, alla richiesta di un carro attrezzi per l’assistenza al veicolo con la possibilità di monitorarne l’arrivo su mappa stradale in tempo reale. Tramite l’app, l’assicurato può inoltre pagare multe, il bollo o i parcheggi in strutture convenzionate. Tra gli ultimi miglioramenti, vi è poi la possibilità di attivare il sistema di alert meteo, che avvisa in caso di grandine, piogge intense, neve o forte vento per poter mettere al riparo l’auto o in sicurezza la casa, con la possibilità di impostare gli alert su 5 comuni.

Fin dalla sua ideazione l’app ha avuto l’obiettivo di arricchire l’esperienza dei clienti e di essere utile per loro e per gli Agenti. Il numero di app scaricate arriva già a oltre 2 milioni di download. I clienti che l’hanno già scaricata e la utilizzano testimoniano che interfaccia e sviluppo sono il fiore all’occhiello di questa applicazione (valutazione degli utenti sugli store Android e iOS). Per ogni obiettivo raggiunto, nuove sfide si aprono: nel 2020, verranno aggiunti nuovi servizi all’altezza della prima compagnia di assicurazione danni italiana. Un forte consiglio agli assicurati: scaricate l’app, ci sono un mondo di servizi da utilizzare in tante occasioni.